Scegli il dispositivo
Scegli il dispositivo
e seleziona i prodotti corrispondenti
×
I miei dispositivi

Nessun dispositivo salvato

Salveremo automaticamente i tuoi dispositivi ricercati, mentre tu risparmierai tempo e riceverai promozioni adeguate alle tue esigenze.

Passa a I miei dispositivi
Dispositivo scelto:

Dispositivo scelto:

Domande e risposte

Come possiamo aiutarti?

Più frequentemente chiesto Più frequentemente chiesto
Più frequentemente chiesto Più frequentemente chiesto
Dove posso trovare il numero di tracciamento o il link di tracciamento?
Il numero di tracciamento verrà inviato tramite e-mail all'indirizzo fornito nell'ordine.
È possibile restituire il prodotto?
Come BatteryEmpire, offriamo ai nostri clienti l'opportunità di restituire o cambiare la merce fino a 30 giorni dopo l'acquisto. Se hai avuto un problema con un prodotto acquistato o se il prodotto non soddisfa le tue aspettative, contattaci telefonicamente o via e-mail.
Quanto dura una batteria per e-bike?
Una batteria Green Cell standard può durare circa 500 cicli completi, una scarica e una ricarica complete. Se assumiamo un ciclo alla settimana e c'è un consumo naturale delle celle nel tempo, la durata della batteria può arrivare fino a 10 anni con una guida economica.
Sostituire una batteria in una bici elettrica?
Sostituire una batteria per ebike sembra complicato, ma in realtà installare una nuova batteria è facile da fare da soli.Ogni batteria Green Cell è dotata di una guida di montaggio che facilita il fissaggio della batteria alla bici. Le batterie hanno anche connettori di uscita a 4 pin: per collegare correttamente la batteria è sufficiente collegare i due poli positivo (+) e negativo (-). Inoltre, ogni dispositivo viene fornito con istruzioni dettagliate, così puoi essere sicuro di poter installare la batteria senza problemi.
Batteria per bici elettrica su portapacchi?
La batteria del portapacchi Green Cell è montata sulla parte posteriore della bici, direttamente dietro la sella. Questo tipo è generalmente utilizzato sulle bici da città. Per la loro posizione hanno un caratteristico riflettore.
Come si controlla una batteria in una e-bike?
Quando si acquista una nuova batteria per una bici elettrica, la prima cosa da verificare sono i tre elementi più importanti: il voltaggio della batteria originale, la potenza del motore e il tipo di connettore che collega la batteria alla bici. Con queste informazioni puoi iniziare a cercare una nuova batteria. Una volta verificati questi elementi non resta che verificare le dimensioni della nuova batteria. Quando scegli una nuova batteria, dovresti anche guardare le foto della batteria. Le batterie per e-bike Green Cell hanno foto dettagliate che mostrano chiaramente i singoli componenti. Così puoi trovare facilmente la soluzione giusta per la tua bici!
Come si calcola l'autonomia di una bici elettrica?
La capacità delle batterie Green Cell ha un effetto diretto sulla distanza percorsa con una bicicletta elettrica. Su Batteryempire tutte le batterie sono fornite con un'autonomia corrispondente alla distanza percorsa con un modello specifico, a patto che il motore abbia la potenza standard di 250W e il ciclo sia misto (50% tempo di lavoro gamba/rotolo, 50% tempo di lavoro dell'elettrico il motore).
Quanto dura una batteria per un cacciavite?
Le batterie Green Cell sono caratterizzate da una lunga durata delle celle: possono "gestire" fino a 1000 cicli di ricarica, il che garantisce un lungo tempo di lavoro del tuo dispositivo.
Come scegliere una batteria per un cellulare?
Scegliere una batteria per un cellulare è una cosa semplice e intuitiva. Questo può essere fatto in pochi istanti usando i due metodi seguenti:
1. Specifica del modello del telefono Il modello del telefono si trova solitamente sul dispositivo. Dopo aver letto e inserito il modello nel motore di ricerca del negozio, apparirà la batteria corretta. ad esempio iPhone 6s / Xiaomi Mi 5 / Samsung Galaxy S4
2. Codice batteriaPuoi anche cercare una batteria inserendo il suo codice: si trova all'interno della batteria. Inserisci semplicemente il codice appropriato e il nostro motore di ricerca ti mostrerà i prodotti pertinenti! es. BM39 / BS-01/ A1457 Ti consigliamo di leggere anche la guida sul nostro blog: Come scegliere la batteria di un cellulare?
Come si controlla la capacità della batteria di un telefono cellulare?
La capacità della batteria è indicata direttamente sulla batteria. Queste informazioni si trovano all'interno del dispositivo. Puoi anche utilizzare applicazioni moderne che monitorano lo stato della batteria. Un esempio di tale programma è Battery Info, sviluppato per smartphone Android. L'applicazione è facile da usare, quindi è possibile controllare facilmente le informazioni sullo stato attuale della batteria.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria espressa in milliampere ore (mAh) può differire dalla batteria di fabbrica. Se scegli una batteria con una capacità maggiore, il tuo dispositivo avrà una maggiore durata e otterrai maggiore mobilità e comfort d'uso!
Come prolungare la durata della batteria del cellulare?
Ci sono alcuni semplici metodi che sono efficaci per prolungare la durata di una batteria: 1. Non scaricare la batteria a 0!
Alla batteria del nostro telefono, nota come batteria, non piace. Quindi non aspettare che appaia l'avviso di batteria scarica. Quando il livello della batteria scende al di sotto del 40%, si consiglia di collegare il telefono a un caricabatterie.
2.Collegare frequentemente il cellulare a un caricabatterie.
Le moderne batterie agli ioni di litio non hanno effetto memoria. La ricarica frequente ha quindi un effetto positivo sulle loro prestazioni. Secondo gli esperti, è meglio raggiungere l'80-90% di stato di carica.
3. Evitare temperature estreme
Le batterie dei telefoni cellulari sono un po' come i loro utenti: si sentono meglio a temperature moderate. Lasciare il telefono alla luce diretta del sole o in un'auto calda può ridurre notevolmente la durata della batteria. È anche una buona idea proteggere il telefono dal freddo.
Come sostituire la batteria di un cellulare?
Prima della sostituzione, controlla che tipo, modello e tipo di batteria desideri acquistare. In passato, bastava aprire lo sportello e la batteria era accessibile. Al momento la rimozione è un po' più difficile. Ma niente paura! Puoi sostituirli tu stesso e puoi trovare le informazioni necessarie nei tutorial su Youtube. Un gran numero di tali materiali rende più facile imparare a rimuovere la batteria in quasi tutti i modelli di telefoni cellulari.
Cosa dovresti fare dopo aver sostituito la batteria del tuo cellulare?
Dopo aver inserito la batteria Green Cell, scaricare il telefono al 10% e quindi collegarlo al caricabatterie. Non è necessario fare nient'altro: le batterie non devono essere formattate in questo momento.
Riavviare il telefono dopo aver sostituito la batteria?
La sostituzione di una batteria con un prodotto Green Cell non influirà sul funzionamento del sistema di un telefono cellulare. Il telefono cellulare non verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica, quindi non è necessario preoccuparsi di perdere i dati.
Come controllare la capacità della batteria in un aspirapolvere?
La capacità della batteria è espressa in milliampere ore (MaH). Le informazioni sulla capacità della batteria sono facili da trovare: sono sulla batteria stessa e nelle specifiche del dispositivo. Queste informazioni ti aiuteranno a scegliere la batteria giusta: se vuoi che il tuo aspirapolvere duri più a lungo, scegli un dispositivo con una capacità maggiore!
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
Quando si sceglie una nuova batteria, non è necessario considerare la capacità del modello originale. Non ci sono controindicazioni se la nuova batteria è più grande di quella di fabbrica. Maggiore è la batteria, maggiore è il tempo di funzionamento di un dispositivo.
Sostituzione di una batteria nell'aspirapolvere
La posizione e l'installazione delle batterie possono essere molto diverse per i diversi modelli di aspirapolvere. Per sostituire la batteria senza problemi, ti consigliamo di rivolgerti ad un centro di assistenza autorizzato. Quando si sostituisce una batteria, possono essere utili anche le istruzioni per l'uso incluse con ogni aspirapolvere: grazie a ciò, è possibile eseguire la sostituzione da soli.
Quanto dura una batteria in un aspirapolvere?
Diversi fattori possono influenzare la durata della batteria di un aspirapolvere. La cosa più importante è la modalità di funzionamento dell'aspirapolvere. Ad esempio, gli aspirapolvere senza fili in modalità turbo di solito durano solo pochi minuti di funzionamento continuo. Se vuoi prolungare la vita del tuo aspirapolvere, vale la pena scegliere una batteria con una capacità maggiore. In questo modo puoi essere sicuro che il tuo dispositivo pulirà la tua casa in modo più accurato.
Cosa significa la tensione della batteria in un aspirapolvere?
Quando si sceglie una nuova batteria per un aspirapolvere, è necessario essere guidati dalla tensione della batteria originale. Ricorda che deve essere la stessa tensione della batteria che hai utilizzato in precedenza. Ciò garantisce la sicurezza del dispositivo e ne favorisce il buon funzionamento.
Con quale frequenza caricare un aspirapolvere senza fili?
La batteria Green Cell deve essere caricata dopo ogni processo di pulizia: in questo modo è possibile aumentare le prestazioni della batteria.
Cosa significa AAA/AA sulle batterie?
Il simbolo AAA(R03) e AA(R6) indica la dimensione della batteria.
Qual è la differenza tra batterie alcaline, al litio e altre?
Le batterie alcaline sono usa e getta: una volta esaurite, non possono essere ricaricate. Le batterie al litio, invece, sono batterie ricaricabili. In parole povere, quando sono scariche, possono essere ricaricate. Ciò significa che la stessa batteria può essere utilizzata per diversi anni!
Come scegliere una batteria per un drone?
Scegliere una batteria per drone è un atto semplice che può essere completato in pochi istanti. Per fare ciò, è sufficiente inserire semplicemente il modello della batteria originale nel motore di ricerca: ecco come il nostro negozio mostrerà il prodotto giusto. Prima di acquistare, ricordarsi anche di controllare il voltaggio della batteria trovata e della batteria originale. Questo parametro dovrebbe corrispondere esattamente. Se il modello della batteria e il voltaggio corrispondono, sentiti libero di procedere con l'acquisto.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria (mAh) potrebbe differire dall'originale - purché le dimensioni della batteria corrispondano, non c'è niente di sbagliato nell'usare un modello con una capacità maggiore. Ciò garantisce una maggiore durata di un drone.
Come scegliere una batteria per una fotocamera?
Per selezionare una batteria compatibile per una fotocamera, è necessario controllare il modello della batteria originale. Dove puoi trovare queste informazioni? Sulla targhetta, ovviamente, che si trova direttamente sul prodotto.
Sostituzione di una batteria in una fotocamera
Dopo aver acquistato una nuova batteria, non resta che iniziare a utilizzarla. Sostituire una batteria non è difficile e nella maggior parte dei casi puoi farlo da solo - se hai problemi puoi sempre fare riferimento alle guide di youtube.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria (mAh) potrebbe essere maggiore della batteria originale. Tieni presente che maggiore è la batteria, maggiore è la durata del tuo dispositivo.
Come scegliere e come utilizzare correttamente una batteria AGM?
Prima di scegliere una batteria adatta, controllare in precedenza i parametri della batteria utilizzata.
Si prega di prestare particolare attenzione a:
Tensione (V), Capacità (Ah).
Inoltre, confronta le dimensioni della batteria con i tuoi dispositivi precedenti per assicurarti che si adatti facilmente allo spazio fornito. Confrontando tutti questi elementi, puoi effettuare l'acquisto in tutta tranquillità.
Come scegliere una batteria per l'alimentazione di emergenza?
Una batteria di backup ben scelta garantisce il corretto funzionamento delle apparecchiature ad essa collegate Per scegliere la giusta batteria di backup (UPS), è necessario verificare le specifiche dell'UPS per quali batterie (tensione (V), numero (pz ) e capacità (Ah)) sono state installate e su questa base selezionare batterie con il voltaggio e la capacità corretti.
Una batteria per yacht o barca: come sceglierla?
Ogni proprietario di yacht o barca conosce l'importanza di scegliere la batteria giusta. Quando acquisti una nuova batteria, dovresti prestare attenzione al tipo di motore, alle sue dimensioni e al peso. Le batterie AGM per barche e yacht sono molto apprezzate da molto tempo.Nella nostra offerta troverai molte batterie AGM VRLA Green Cell ideali per yacht e barche!
Quale batteria per una macchinina?
Le batterie al gel AGM sono più comunemente utilizzate nelle macchinine. La maggior parte di loro ha dimensioni di 151 x 65 x 95 mm e la loro tensione è di 12 V. Nella nostra gamma troverai molte batterie Green Cell AGM VRLA che soddisfano questi criteri. Ecco perché puoi trovare facilmente i gadget giusti che possono prolungare il tempo di gioco del tuo bambino!
Cos'è una batteria AGM?
Le nostre batterie sono batterie AGM VRLA. Che cosa significa? L'elettrolita è incapsulato in separatori in fibra di vetro e non è gelificato.
Quale batteria per una casa mobile?
Le batterie per una casa mobile dovrebbero avere una capacità elevata. Nella nostra offerta troverai batterie AGM con una capacità fino a 200 Ah, che garantiscono un funzionamento senza problemi anche nelle condizioni più difficili.
Come si scelgono le batterie per l'altoparlante?
È meglio selezionare le batterie per l'altoparlante in base al modello della batteria originale. Dovresti anche prestare attenzione al tipo di connettori utilizzati in un caso particolare: possono esserci diverse serie dello stesso modello che hanno connettori diversi. Quando si sceglie una nuova batteria, assicurarsi che il nuovo prodotto abbia lo stesso tipo di connettore dell'originale.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La maggiore capacità della batteria non è un problema. Più milliampere ore (mAh) ha una batteria, più a lungo durerà un altoparlante.
Come scegliere una batteria LiFePO4 e come usarla correttamente?
Le batterie LiFePO4 sono dispositivi molto adatti come batterie per barche, yacht o impianti fotovoltaici.
Cosa dovresti sapere quando scegli la batteria giusta:
- La batteria LiFePO4 ha una tensione di 12,8 V,
- Non deve essere collegato in serie o in parallelo con altre batterie a causa del BMS (Battery Management System) integrato
La durata più lunga di una batteria LiFePO4 può essere raggiunta assicurandosi che funzioni a una temperatura adatta, compresa tra -10 e +45 gradi Celsius.
Una batteria per yacht, barca a vela o barca: come scegliere?
Le batterie LiFePO4 sono dispositivi molto adatti come batterie per barche, yacht o impianti fotovoltaici.
Cosa dovresti sapere quando scegli la batteria giusta:
- La batteria LiFePO4 ha una tensione di 12,8 V,
- Non deve essere collegato in serie o in parallelo con altre batterie a causa del BMS (Battery Management System) integrato.
La durata più lunga di una batteria LiFePO4 può essere raggiunta assicurandosi che funzioni a una temperatura adatta.
Qual è la differenza tra le batterie AGM e LiFePO4?
La principale differenza tra una batteria AGM e una LiFePO4 è che AGM - è il gruppo di batterie al gel e batterie con tecnologia AGM (Absorbent Glass Mat) si chiama VRLA (Valve Regulated Lead). Rispetto alle batterie tradizionali, gli AGM hanno una durata e un numero di cicli fino a quattro volte superiori. Ciò è dovuto all'uso del suddetto materiale in fibra di vetro nella produzione di questi prodotti. Batterie al litio ferro fosfato (aka LiFePO4). La sua struttura è composta da quattro celle collegate in serie. Ogni cella funziona a 3,2 V, fornendo una tensione totale di 12,8 V. Uno degli elementi più importanti di questo tipo di batteria è un sistema di gestione elettronica (BMS).
La capacità della batteria (Ah) può essere maggiore?
È assolutamente possibile utilizzare batterie di capacità superiore. La capacità della batteria è espressa in amperora (Ah). Maggiore è il valore della capacità, ad es. B. 80 Ah, più a lungo puoi lavorare con una carica della batteria, il che aumenta la tua mobilità e indipendenza.
Quale batteria dovresti scegliere per il mio pontone?
Quando scegli la batteria giusta per il tuo pontone, dovresti prestare attenzione alle dimensioni e al peso. Un pontone è in genere molto più leggero di una normale barca, quindi una batteria troppo pesante può rallentare notevolmente le operazioni. La soluzione è scegliere una batteria LIFEPO4, che grazie al suo design innovativo è notevolmente più leggera delle tradizionali batterie al gel e quindi anche più facile da trasportare. La durata e l'affidabilità del LIFEPO4 le rendono le batterie perfette per pontoni e molti altri veicoli, non solo per moto d'acqua.
Quale batteria per il mio camper?
Le batterie al litio ferro fosfato (note anche come LiFePO4) sono caratterizzate da un'elevata densità di energia e da una bassa autoscarica e sono quindi molto apprezzate dai proprietari di camper. I loro vantaggi sono: bassa velocità di scarica, alta capacità, nessun effetto memoria, lunga durata e capacità di lavorare a temperature estreme (da -10 a +45 gradi Celsius).
Alimentatore per laptop: quale voltaggio?
Quando scegli un nuovo alimentatore per il tuo laptop, dovresti controllare la tensione del caricabatterie: questo parametro dovrebbe corrispondere al tuo dispositivo originale.
È consentito collegare un alimentatore con amperaggio maggiore?
Decisamente sì. Non dimenticare, tuttavia, che la tensione di uscita [V] deve essere la stessa dell'alimentatore originale.
È possibile collegare un alimentatore più debole al laptop?
L'uso di un adattatore CA con un amperaggio inferiore rispetto all'originale può causare una serie di cambiamenti negativi nel funzionamento del laptop. Ad esempio, un alimentatore troppo debole può surriscaldarsi perché i componenti del laptop non vengono alimentati con energia sufficiente. Si consiglia pertanto di utilizzare caricatori con amperaggio uguale o superiore.
Adattatore per elettroutensile - quale voltaggio?
Quando si sceglie un nuovo alimentatore, prestare attenzione alla tensione dell'originale. Puoi leggere queste informazioni sull'alimentatore originale, così puoi essere sicuro che il prodotto che hai scelto farà il suo lavoro correttamente.
Come scegliere un caricabatterie per un cacciavite?
Scegliere il caricatore giusto è molto semplice: basta inserire un modello esatto di trapano nel nostro motore di ricerca. Assicurati solo che le tue batterie abbiano le celle supportate dal caricabatterie. Molti vecchi utensili elettrici hanno una batteria con celle al nichel-cadmio (NI-Cd). Oggi, le batterie all'idruro di nichel metallico (NI-MH) sono più comunemente utilizzate e i caricatori compatibili con queste batterie possono far funzionare correttamente i dispositivi più vecchi. Offriamo anche caricatori per celle agli ioni di litio (LI-ON): questi sono adatti solo per questo tipo di cella e non devono essere utilizzati per caricare batterie NI-MH o NI-CD.
Caricabatterie per bici elettriche - quale voltaggio?
Quando si tratta di scegliere i caricatori per bici elettriche, le cose sono semplici. Scegliamo un caricabatterie con questa tensione:
un caricabatterie da 29,4 V per batterie da 24 V
un caricabatteria da 42V per batterie da 36V
Caricabatterie da 54,6V per batterie da 48V
Come scegliere un caricabatteria per bici elettriche?
Quando si sceglie un caricabatteria per la bici elettrica, è importante controllare la tensione specificata in volt e il connettore per la batteria. La corrente, espressa in ampere, è il parametro che influenza la velocità di carica della nostra batteria.
Quale UPS scegliere per il computer?
Uno dei punti più importanti da considerare quando si sceglie un UPS è valutare la potenza delle apparecchiature collegate. Nella maggior parte dei casi, i computer desktop consumano tra 100 e 150 W e i dispositivi di gioco tra 250 e 350 W. Queste informazioni possono aiutarti a determinare quale UPS è giusto per te. Fortunatamente, nel nostro negozio troverai UPS Green Cell, perfetto per mantenere il tuo computer in funzione normalmente. Se ti stai chiedendo per quanto tempo l'attrezzatura scelta manterrà in funzione il tuo dispositivo, usa la calcolatrice sul nostro sito web! Tutto quello che devi fare è selezionare un qualsiasi UPS, spuntare la casella "Seleziona UPS", inserire la potenza dei dispositivi e il gioco è fatto: sai già cosa aspettarti dai nostri dispositivi!
Quale UPS scegliere per una stufa?
La scelta di un inverter per una stufa a gas o elettrica può essere problematica. Tuttavia, ci sono alcune semplici regole da tenere a mente. Innanzitutto, ricorda di scegliere le unità a onda sinusoidale pura quando scegli un UPS. Dovresti anche assicurarti che l'UPS abbia una potenza adeguata - in questo caso dovresti scegliere un dispositivo con una potenza nominale superiore a 500 W. Offriamo diversi UPS Green Cell che soddisfano i criteri di cui sopra. Ti garantiamo che da noi troverai l'UPS giusto!
Quale UPS scegliere per un server?
I computer server sono dispositivi ad alto consumo, motivo per cui necessitano di UPS opportunamente selezionati. La soluzione migliore per le sale server consiste nell'utilizzare l'UPS Green Cell per gli armadi server. Hanno una potenza significativamente maggiore rispetto agli UPS convenzionali e sono quindi perfetti per l'alimentazione di backup dei server dei computer.
Quale UPS scegliere per il sistema di sorveglianza?
Se stai pensando di acquistare un UPS per il tuo sistema di sorveglianza, dovresti prestare particolare attenzione agli alimentatori con una capacità superiore a 100 W. In questo modo garantisci un supporto efficace per il tuo sistema di sorveglianza. Tuttavia, vale la pena ricordare che i dispositivi non sono gli stessi e a seconda delle fotocamere utilizzate, il loro consumo energetico può variare notevolmente. Pertanto, prima di acquistare un UPS, è necessario stimare il consumo energetico approssimativo. Se lo fai, avrai fatto la maggior parte del lavoro. L'unica cosa che resta da fare è verificare per quanto tempo un determinato alimentatore può supportare il tuo dispositivo. E non è affatto difficile: basta selezionare il dispositivo dalla nostra offerta, selezionare il campo "Seleziona UPS". Inserisci il consumo energetico dei dispositivi collegati e sai già per quanto tempo il nostro UPS manterrà in funzione il tuo sistema di sorveglianza!
Come funziona il sistema UPS?
Gli UPS fungono da alimentazione di emergenza: durante vari malfunzionamenti e interruzioni di corrente, sono in grado di aumentare il tempo di funzionamento dei dispositivi ad essi collegati. Ciò consente di spegnere in sicurezza i dispositivi sensibili o di salvare i risultati del lavoro precedente.
Quanto dura il sistema UPS?
La durata del funzionamento dell'UPS dipende da diversi fattori. La cosa più importante è scegliere un UPS con la giusta potenza e stimare il consumo di energia delle apparecchiature collegate, ma non è necessaria alcuna formula complicata per determinare il tempo di funzionamento: sul nostro sito troverai un calcolatore che calcola la durata del tempo scelto UPS a seconda dei dispositivi collegati. Non sei sicuro delle prestazioni del tuo computer? Non preoccuparti, questa calcolatrice include una scheda che mostra il consumo energetico dei dispositivi più diffusi.
Quale caricabatteria dovresti comprare per uno smartphone?
Prima di acquistare un caricabatteria da rete, controlla la potenza di carica massima del tuo cellulare (questo parametro è espresso in watt). Presta attenzione anche al numero di connettori sul caricabatterie: in questo modo scegli un dispositivo comodo da usare. Puoi trovare i modelli più popolari al seguente link: Come scegliere il caricabatterie giusto per il telefono?
Come scegliere un caricabatterie per uno smartphone, un tablet o un lettore di e-book?
Quando selezioni il caricatore per il tuo tablet o lettore di e-book, dovresti controllare le impostazioni del caricatore originale. Per gli smartphone, dovresti scegliere un caricabatterie e un cavo adatto (Micro-USB, Lightning o USB-C).
Il caricatore ha una funzione di ricarica rapida?
È molto facile verificare se il caricabatterie ha una funzione di ricarica rapida: succede se il dispositivo ha un connettore USB verde. Questo è un segno che il caricabatterie sta caricando il telefono rapidamente.
Il caricatore ha una funzione di ricarica rapida?
È molto facile verificare se il caricabatterie ha una funzione di ricarica rapida: succede se il dispositivo ha un connettore USB verde. Questo è un segno che il caricabatterie sta caricando il telefono rapidamente.
Parametri del caricatore: a cosa dovresti prestare attenzione?
Ci sono diversi fattori da considerare quando si scelgono i caricabatterie. I più importanti sono: la potenza del caricatore, il tipo di ingresso e le tecnologie di ricarica rapida utilizzate.
Caricabatterie con tecnologia Power Delivery, cosa significa PD?
Power Delivery è una tecnologia di ricarica rapida. In parole povere, i caricabatterie che supportano questa variante selezionano automaticamente la carica giusta per il dispositivo connesso, garantendo una ricarica rapida ed efficiente.
Ultra carica
Una delle tecnologie di ricarica rapida più popolari è Ultra Charge. Le porte di ricarica che supportano questo standard caricano il dispositivo collegato fino a 3,5 volte più velocemente rispetto ai modelli attuali standard.
Il caricabatterie con la funzione di ricarica rapida può caricare un normale telefono cellulare?
Se stai utilizzando un telefono cellulare più vecchio che non ha la tecnologia di ricarica rapida, non devi rinunciare all'acquisto di un caricabatterie speciale. Il telefono si caricherà correttamente e i caricabatterie moderni hanno diverse funzionalità aggiuntive che torneranno utili in ogni situazione.
Quale capacità di ricarica dovrebbe avere il caricabatteria del cellulare?
Prima di acquistare un caricabatteria da rete, controlla la potenza di carica massima del tuo cellulare (questo parametro è espresso in watt). Presta attenzione anche al numero di connettori sul caricabatterie: in questo modo scegli un dispositivo comodo da usare. Puoi trovare i modelli più popolari al seguente link: Come scegliere il caricatore del telefono giusto?
Quale inverter è adatto per i moduli solari?
La soluzione migliore qui è scegliere un inverter solare appositamente progettato per questo scopo. Il modello fornito nel link sottostante ha connessioni per moduli fotovoltaici, batterie e dispositivi da utilizzare. inverter solare
Quale inverter per elettroutensili?
L'aspetto più importante nella scelta dell'inverter è determinare la potenza massima del dispositivo collegato. Se si desidera utilizzare l'inverter in modo permanente, è necessario utilizzare al massimo il 90% della sua potenza continua. Facciamo un semplice esempio per illustrare questo: Se si utilizza un inverter con una potenza di 1000 W, il consumo massimo di potenza del dispositivo collegato non deve superare i 900 W.
Quale inverter per un'auto?
In un'auto troverai una presa accendisigari da 12 volt e tali inverter sono i migliori da acquistare.
Come funziona un inverter?
Un inverter è un dispositivo autonomo che si collega alla presa dell'accendisigari o direttamente alla batteria. Il suo compito è convertire la tensione 12V/24V dal sistema CC dell'auto in 230V CA. Per questo motivo, molto spesso si trova accanto al nome dell'inverter la seguente sigla: DC/AC.
Quali tipi di inverter esistono?
Quando si tratta di inverter per autoveicoli, possiamo distinguere due tipi principali: inverter a onda sinusoidale pura e modificata. Il primo è destinato ai dispositivi che richiedono un'alimentazione continua. Questo tipo di inverter va scelto per dispositivi come pompe di calore, cucine elettriche o bollitori elettronici. Il nostro negozio offre anche inverter sinusoidali modificati. Questo tipo di inverter è adatto per dispositivi come laptop, alimentatori o illuminazione.
Quale presa per caricare un'auto elettrica?
Nel mondo della mobilità elettrica esistono 4 tipologie di prese per auto: Tipo 1/CCS Combo1; Tipo 2/CCS Combo 2; tipo 3; Tipo 4/CHAdeMO
Schema di montaggio di caricabatteria per auto elettrica, caricabatteria per auto elettrica
Situato nelle FAQ
Caricabatterie portatile per auto elettrica
I caricatori portatili per auto elettriche sono alimentati da una normale presa domestica. Tale applicazione non richiede complicate connessioni o assemblaggi aggiuntivi del componente.
Quanto tempo ci vuole per caricare un'auto elettrica?
Il tempo di ricarica dell'auto dipende dalla funzione di ricarica rapida del veicolo.
È possibile ricaricare un'auto elettrica a casa?
Le auto elettriche stanno diventando sempre più popolari per motivi ecologici. Va però precisato che l'utilizzo di un veicolo elettrico è supportato anche dalla semplice ricarica, che può avvenire anche a casa. I caricatori portatili inclusi nella nostra offerta consentono di ricaricare il veicolo ovunque con accesso a una presa di corrente. In questo caso, la capacità di ricarica sarà di 3,6 kW. È anche possibile installare un sistema con una presa di corrente, che consentirebbe l'installazione della wallbox - questo caricherebbe un'auto con una potenza fino a 22 kW.
Qual è il costo della ricarica di un'auto elettrica?
Il prezzo della ricarica di un'auto elettrica dipende da diversi fattori. Quando si utilizzano stazioni di ricarica pubbliche, i prezzi vanno da 1,1 a 3,5 PLN per 1 kW. L'installazione di un'installazione domestica può ridurre notevolmente questi costi. Tuttavia, devi tenere conto del prezzo dell'energia elettrica dell'operatore di cui utilizzi i servizi.
Stazioni di ricarica gratuite per auto elettriche
Le stazioni di ricarica gratuite per auto elettriche stanno diventando sempre più popolari in tutta Europa. Questi sono finanziati dagli inserzionisti, quindi gli utenti diretti non devono pagare alcuna commissione.
A cosa serve l'accumulo di energia?
L'accumulo di energia è come una gigantesca batteria per tutta la casa che immagazzina l'elettricità prodotta dal fotovoltaico quando ce n'è troppa e la rilascia quando ne abbiamo bisogno.
A cosa serve l'accumulo di energia?
L'accumulo di energia è come una gigantesca batteria per tutta la casa che immagazzina l'elettricità prodotta dal fotovoltaico quando ce n'è troppa e la rilascia quando ne abbiamo bisogno.
Che cos'è l'accumulo di energia e a cosa serve?
L'accumulo di energia può essere paragonato a una potente batteria per tutta la casa, che immagazzina l'elettricità prodotta dal fotovoltaico quando è troppa e la restituisce quando ne abbiamo bisogno.
A cosa serve l'accumulo di energia?
L'accumulo di energia è come una gigantesca batteria per tutta la casa che immagazzina l'elettricità prodotta dal fotovoltaico quando ce n'è troppa e la rilascia quando ne abbiamo bisogno.
Quali opzioni di accumulo di energia ci sono?
Attualmente ci sono cinque modi per immagazzinare l'elettricità:
meccanico (con serbatoio dell'aria compressa)
elettromeccanico (batterie e batterie ricaricabili)
chimica (produzione di idrogeno o metano)
elettrico (supercondensatori)
termica (accumulo di calore sensibile o latente)
La forma più famosa di accumulo di energia sono soluzioni elettromeccaniche come batterie/accumulatori. GC PowerNest è proprio una soluzione del genere. Il cuore del dispositivo sono le celle LiFePO4 (Lithium Iron Phosphate o LFP), che hanno una durata dieci volte superiore e una profondità di scarica doppia (100% - 0%) rispetto alle tradizionali batterie ad acido, pur essendo molto più sicure e durevoli di celle standard agli ioni di litio.
Grazie alla stabilità e sicurezza d'uso dell'accumulo di energia GC PowerNest, la garanzia è fino a 10 anni o 15.000.000 Wh di energia lavorata.
Come funziona l'accumulo di energia?
L'accumulo di energia funziona secondo il principio di immagazzinare energia quando c'è troppa e rilasciarla quando necessario. È simile alla batteria di un power bank o di uno smartphone, solo più grande e più complessa per renderlo sicuro da usare a casa.
L'accumulo di batterie di solito funziona insieme a un impianto fotovoltaico tramite un inverter, che controlla l'intero processo di estrazione, accumulo e ritorno dell'energia dall'impianto fotovoltaico.
GC PowerNest è un dispositivo di accumulo di energia monofase a 48 volt con una capacità di 5 kWh e un'efficienza superiore al 98%. Ciò significa che per ogni 100 unità di energia che entrano nella batteria, è possibile riutilizzare 98 unità. Con un livello di efficienza così elevato si può essere certi che lo stoccaggio dell'energia è molto più vantaggioso rispetto all'immissione di energia direttamente in rete, che spesso comporta una perdita di oltre il 20% rispetto all'energia prodotta o tariffe poco attraenti per la vendita di energia nelle ore di punta della produzione giornaliera.
Quali opportunità offre l'accumulo di energia?
L'accumulo di energia è essenzialmente la capacità di immagazzinare l'energia in eccesso generata senza doverla rivendere a un prezzo sfavorevole. Questo non solo ha un senso economico ed è redditizio, ma anche un bene per l'ambiente, poiché immagazziniamo l'energia dai pannelli fotovoltaici in modo ecologico in modo da poterla utilizzare in loco quando necessario.
L'accumulo di energia è redditizio?
Decisamente sì! Un impianto fotovoltaico in combinazione con un dispositivo di accumulo di energia consente un ammortamento più rapido dell'investimento e ti rende ampiamente indipendente dalle variazioni dei prezzi dell'elettricità, che si riflettono in bollette elettriche mensili inferiori e stabili.
È fondamentale che la produzione del sistema sia selezionata in modo tale da massimizzare l'autoconsumo (utilizzo dell'energia elettrica prodotta nel luogo di generazione) senza che si formino eccedenze significative. L'accumulo di energia in tale impianto funge da riserva di energia che trasporta l'energia dai picchi di produzione (verso mezzogiorno) e successivamente quando il sole è inclinato verso ovest o completamente tramontato.
Per quanto tempo posso alimentare i miei dispositivi grazie all'accumulo di energia?
Tutto dipende dalle esigenze di alimentazione dei dispositivi e dalla capacità dell'accumulo di energia stesso.
Il consumo energetico medio di una famiglia di tre persone in Polonia è di 5,47 kWh, quindi si può presumere che una batteria per integrare l'impianto fotovoltaico con una capacità da 4,5 a 6 kWh sia la soluzione ottimale per la maggior parte degli utenti.
Devo avere un impianto fotovoltaico per poter utilizzare l'accumulo di energia?
Sebbene un impianto fotovoltaico sia spesso una parte indispensabile di un banco di energia, non è necessario per il suo utilizzo. Tale power bank, con un inverter adatto, può essere utilizzato come una batteria che immagazzina energia, consentendo alla tua casa o alla tua piccola impresa di funzionare senza interruzioni durante le interruzioni di corrente.
L'accumulo di energia è adatto al mio impianto fotovoltaico?
GC PowerNest è un dispositivo di accumulo di energia monofase con una capacità di 5 kW e 5 kWh. Gli impianti fotovoltaici inferiori a 3,68 kW sono attualmente monofase (salvo diversa richiesta del cliente). Ciò significa che puoi caricare la batteria in meno di 2 ore in una giornata di sole.
Posso collegare il mio inverter al sistema di accumulo di energia?
GC PowerNest dispone di un ampio elenco di inverter compatibili (inverter) con cui comunica il dispositivo. Puoi vedere l'elenco dei dispositivi compatibili qui:
https://greencell.global/img/cms/ESGC01/GreenCell%20PowerNest%20_%20ESGC01%20-%20compatibility%20list%20-%20ESGC01.pdf
Ci impegniamo costantemente per migliorare la compatibilità di GC PowerNest con i nuovi dispositivi. Quindi, anche se non riesci a trovare il tuo attuale inverter, ciò non significa che tale funzionalità non sarà disponibile in futuro.
Ho bisogno di una stanza speciale per l'accumulo di energia?
Non c'è modo! L'accumulo di energia GC PowerNest può essere utilizzato in qualsiasi punto della casa. La custodia interamente in metallo con il suo design universale può diventare un interessante elemento decorativo della tua casa o del tuo ufficio.
L'unica condizione è che l'installazione sia eseguita secondo le istruzioni del manuale utente e che i cavi siano instradati correttamente da una persona autorizzata.
Il montaggio è complicato?
Il montaggio è facile e veloce. Nel seguente video puoi vedere il processo di installazione:
https://www.youtube.com/watch?v=acx-NAFGHKA&feature=youtu.be
Ricordare che GC PowerNest è un dispositivo di accumulo di potenza da 5 kW e l'installazione del dispositivo deve essere eseguita da una persona autorizzata.
L'accumulo di energia è ecologico?
Decisamente sì! La generazione e il consumo di elettricità da fonti di energia rinnovabile nel punto di generazione è il modello di utilizzo dell'elettricità più rispettoso dell'ambiente a causa delle minime perdite di energia.
Il power bank GC PowerNest è un dispositivo con un periodo di garanzia fino a 10 anni e una vita utile che si estende ben oltre, quindi i vantaggi ambientali vanno oltre la semplice produzione del power bank.

La combinazione di queste due caratteristiche può far apparire la tua casa come un punto verde sulla mappa e contribuire così a uno sviluppo più sostenibile.
Quanto dura la vita dell'accumulo di energia?
L'accumulo di energia GC PowerNest viene fornito con una lunga garanzia di 10 anni (comprese le batterie, che dovrebbero avere ancora oltre il 60% della loro capacità dopo 15.000.000 Wh).
Accumulo di energia per una casa familiare?
L'utilizzo dell'accumulo di energia in combinazione con un impianto fotovoltaico in una casa unifamiliare porta una serie di vantaggi immediati, ma anche quelli che si presenteranno nel prossimo futuro a causa del rapido aumento dei prezzi dell'energia elettrica.

RISPARMIO - Notevole riduzione della bolletta elettrica (in alcuni casi anche a 0) grazie ad un modello efficiente di produzione e utilizzo dell'energia.
CONTINUITÀ ENERGETICA - immunità al sovraccarico della rete, possibilità di fornire energia alla rete a tariffa ridotta in base alle proprie esigenze.
SICUREZZA - la batteria è composta da celle LiFePO4 durevoli e sicure con sistemi che monitorano costantemente il funzionamento del dispositivo, il che garantisce il funzionamento ininterrotto del tuo impianto fotovoltaico.
TECNOLOGIA - PowerNest ha un'efficienza superiore al 98%, consentendo di utilizzare quasi tutta l'elettricità generata dai pannelli solari in un secondo momento, consentendo un periodo di ammortamento più breve.
ECOLOGIA - il consumo dell'isola di elettricità verde da un impianto fotovoltaico è il modo migliore per ridurre le tue emissioni di CO2 e contribuire così a uno sviluppo più sostenibile della tua famiglia.
COMODITÀ - grazie all'utilizzo di un apposito inverter o di un dispositivo esterno, è possibile proteggere la propria abitazione dai blackout in modo da poter vivere indisturbati la propria vita - sia che si stia ascoltando musica, leggendo un libro o chiacchierando con gli amici.
ESPANDIBILITÀ - Puoi realizzare il tuo investimento con un accumulatore di energia PowerNest e se decidi di aver bisogno di una banca di energia più grande, puoi semplicemente ottenere un altro PowerNest. In questo modo puoi collegare fino a 8 dispositivi e raggiungere una capacità fino a 40 kWh.
Accumulo di energia per l'agricoltore
Con l'indipendenza energetica che deriva dalla combinazione di accumulo di energia e sistemi fotovoltaici, gli agricoltori possono garantire la sicurezza del loro bestiame o il corretto stoccaggio dei loro raccolti. Vale la pena considerare questo, soprattutto perché le fattorie sono in genere più lontane da importanti infrastrutture e in caso di emergenza possono essere necessarie diverse ore o giorni per riparare i danni causati.
Inoltre, un'operazione moderna ed ecologica che vuole ridurre la propria impronta ecologica è una tendenza futura sempre più apprezzata dai consumatori.
Il dispositivo è sicuro?
Il GC PowerNest ha le certificazioni necessarie per il suo utilizzo e fa un ulteriore passo avanti con i sistemi di autodiagnostica che monitorano lo stato di salute dello strumento. Grazie a ulteriori test interni da parte del dipartimento di ricerca e sviluppo di Green Cell, sappiamo che il dispositivo è pronto per un funzionamento ininterrotto a lungo termine per tutta la sua durata.
Prodotti Prodotti
Prodotti Prodotti
Come faccio a scegliere la batteria giusta per il mio dispositivo?
Come scegliere il modello giusto.
Due semplici modi per trovare la batteria giusta per il tuo laptop.
  1. equipaggiamento modello
    Il modello di laptop si trova solitamente nella parte inferiore del dispositivo, lo legge e lo inserisce nel motore di ricerca del negozio.
    ad esempio Asus K53SV / HP Pavilion G6 / MacBook Pro 13 A1278
  2. codice batteria
    Il codice della batteria si trova all'interno di ciascuna batteria sulla targa dati. Leggi il codice e inseriscilo nel motore di ricerca del negozio.
    ad esempio AA-PB9NC6B / A32-M47 / BTY-L45
Connesso non in caricamento, cosa devo fare?
Un problema con la ricarica di una nuova batteria è raro con i modelli Green Cell. Tuttavia, in tal caso, il collegamento seguente fornisce istruzioni su come eseguire questa operazione: https://www.youtube.com/watch?v=G4aWD3pmTIM
Come posso prolungare la durata della batteria del mio laptop?
Basta seguire questi 5 passaggi:
  1. Evita tempi di ricarica brevi poiché la batteria del nostro dispositivo ha il numero di tempi di ricarica specificato dal produttore.
  2. Usa le batterie. La nostra batteria ricaricabile è progettata per l'uso. La rimozione continua della batteria dal dispositivo non ha un effetto positivo sulle sue condizioni.
  3. Non consentire lo scarico completo. Le odierne batterie agli ioni di litio e ai polimeri di litio sono estremamente sensibili alla scarica profonda. La ripetizione ripetuta di una tale situazione può causare danni irreversibili alla batteria.
  4. Prestare attenzione alla temperatura di esercizio. La temperatura è un fattore estremamente importante che influisce sulla durata della nostra batteria. Per garantire temperature ottimali, dovresti pulire regolarmente il sistema di dissipazione del calore del tuo laptop (con aria compressa o un compressore) ed evitare di utilizzare i dispositivi su superfici morbide (che possono ostruire le prese d'aria di raffreddamento).
  5. Lascia riposare la batteria. Se hai intenzione di fare una lunga pausa dall'uso del laptop, rimuovi la batteria e riponila in un luogo fresco e asciutto. Vale la pena caricarlo a circa il 50% per evitare uno scarico completo.
È adatta una batteria da 11,1 V se la batteria precedente è da 14,4 V?
La batteria da 11,1 V non viene utilizzata in modo intercambiabile con quella da 14,4 V e viceversa. Ciò può causare danni permanenti al tuo laptop. Quando scegli una nuova batteria per il tuo laptop, presta attenzione alla tensione alla quale era la batteria di fabbrica. Puoi trovare queste informazioni direttamente sulla batteria.
Perché le batterie sono disponibili in due versioni, 10,8 V e 11,1 V, è corretto?
È assolutamente corretto. Le differenze di tensione derivano da misurazioni diverse e dalle celle utilizzate. Va notato che differenze di tensione così piccole non vengono notate dal nostro laptop e non ne pregiudicano in alcun modo il funzionamento.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
È possibile utilizzare batterie di capacità superiore. La capacità della batteria è espressa in milliampere ore (mAh), maggiore è il valore della capacità, ad es. 6800 mAh, maggiore è l'orario di lavoro che può essere raggiunto con una carica della batteria, il che aumenta la nostra mobilità e indipendenza.
Come faccio a scegliere la batteria giusta per il mio dispositivo?
Di seguito sono riportati due modi per scegliere la batteria giusta per il tuo dispositivo.
  1. Modello del dispositivo
    Il modello dell'utensile si trova solitamente sull'impugnatura o sul corpo accanto al motore del dispositivo.
  2. modello di batteria
    Il codice della batteria si trova sul fondo della batteria, spesso è un codice digitale, es. 194309-1, o misto a lettere, es. BL1830.
Se ho una batteria Ni-Cd (Nickel Cadmio), posso usare celle Ni-Mh (Nickel Metal Hydride)?
Attualmente non ci sono vendite di batterie a base di celle Ni-Cd, vengono sostituite da celle Ni-Mh che sono meno dannose per l'ambiente. Queste celle possono essere utilizzate in modo intercambiabile, quindi possiamo utilizzare la batteria Ni-Mh in cambio della batteria Ni-Cd.
Se ho un vecchio caricabatterie, caricherà quello nuovo?
In questo caso, prestare attenzione al tipo di celle utilizzate nella batteria. Se stai pensando di acquistare una batteria agli ioni di litio (ioni di litio) e hai già utilizzato una batteria con celle Ni-Mh (nickel metilidruro) o Ni-Cd (nickel cadmio), la nuova batteria non sarà la nostra Caricabatterie carico e è necessario acquistare un caricabatterie adatto.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
È possibile utilizzare batterie di capacità superiore. La capacità della batteria è espressa in miglia di amperora (mAh), maggiore è il valore della capacità, ad esempio 3000 mAh, maggiore è l'orario di lavoro che può essere raggiunto con una carica della batteria, il che aumenta la nostra mobilità ed efficienza.
Come faccio a scegliere l'alimentatore giusto per il mio dispositivo?
dispositivo modello
Il modello di laptop si trova solitamente nella parte inferiore del dispositivo. Leggilo e inseriscilo nel motore di ricerca del negozio.
ad esempio Asus K53SV / HP Pavilion G6 / MacBook Pro 13 A1278 valore di INGRESSO/USCITA
Sulla targhetta dell'alimentatore, i valori di tensione e corrente sono contrassegnati come OUTPUT, e sul fondo del laptop gli stessi parametri sono contrassegnati come INPUT. Leggine alcuni e inseriscili nel motore di ricerca del negozio, aggiungendovi la marca del dispositivo. Assicurarsi che la spina dell'alimentatore trovato sia corretta.
ad esempio Asus 19V 4.74A / Dell 19.5V 4.62A / Lenovo 20V 3.25A.
Ho un alimentatore da 65 W o posso usare un alimentatore da 90 W?
Con differenze così piccole, è accettabile. Dobbiamo però ricordarci di utilizzare alimentatori con potenza maggiore, non minore, perché a potenza inferiore il portatile potrebbe non funzionare.
Questo alimentatore è adatto per il mio laptop?
Sarà adatto per il nostro laptop se il diametro del connettore soddisfa le specifiche del diametro esterno, ad esempio 5,5 mm, e i parametri di uscita sono compatibili. Cosa sono i parametri di uscita? È il valore di tensione[V] e corrente[A] fornito dall'alimentatore di un laptop, ad esempio 19V 4,74A.
Questa tastiera è adatta al mio laptop?
Quando confrontiamo la vostra tastiera con le immagini presentate nella nostra offerta, prestiamo particolare attenzione alla lunghezza e larghezza della tastiera, alla posizione delle staffe di montaggio o dei fori delle viti, alla posizione e alla lunghezza della barra del segnale.
È possibile scambiare la tastiera con te?
Non offriamo sostituzioni della tastiera. Fortunatamente, in molti modelli di laptop questa attività è molto semplice. Inoltre, nella guida Internet possiamo trovare una guida che ti mostrerà passo dopo passo come farlo. Possiamo anche effettuare una sostituzione in qualsiasi servizio informatico.
Il mio laptop non ha una tastiera retroilluminata. Posso acquistare una tastiera retroilluminata da voi?
La retroilluminazione della tastiera in genere richiede un nastro di segnale separato che si collega al laptop. Se il tuo laptop non viene fornito con una retroilluminazione di fabbrica, la tastiera retroilluminata non funzionerà con esso.
Come scegliere la banca di potere?
  1. Capacità della batteria nel telefono La cosa più importante che dobbiamo controllare è la capacità della batteria nei nostri telefoni e può variare da poco più di 1000 mAh a anche 4000 mAh. Si prega di notare che c'è un'inevitabile perdita di energia durante il processo di ricarica, che può ridurre le prestazioni effettive del power bank fino al 75%. Questo è un fenomeno del tutto naturale e deve essere tenuto in considerazione.
  2. Power bank per smartphone: quali parametri considerare? Se hai un telefono che consente una ricarica rapida, vale la pena scegliere un alimentatore che supporti la ricarica da 2,1 A o QC 3.0, consentendoti di caricare fino a due volte più velocemente rispetto ad altri modelli. Tuttavia, tieni presente che se il telefono non è compatibile con esso, l'opzione di ricarica rapida non ci farà bene.
Cos'è Ultra Charge?
La ricarica rapida Ultra Charge si basa su tre profili di ricarica: 5/9/9/12V. A seconda del dispositivo che colleghi, puoi essere sicuro che viene scelta la tensione di carica corretta e l'intensità è la più alta possibile. La tecnologia garantisce una ricarica sicura e veloce indipendentemente dal dispositivo connesso. Con Ultra Charge possiamo caricare la maggior parte degli smartphone dallo 0 al 100% in 1-1,5 ore.
Un cavo è collegato al power bank?
Ogni alimentatore viene fornito con un cavo USB-Micro-USB o USB-C (vedi specifiche) che può essere utilizzato per caricare l'alimentatore e se il telefono dispone di una presa adatta può anche essere caricato tramite questo cavo.
Questo power bank sarà adatto al mio modello di telefono?
In effetti, qualsiasi power bank sarà adatto al nostro telefono purché sia uno smartphone. Tutto dipende dalle nostre preferenze e dal nostro scopo. Se hai bisogno di un dispositivo maneggevole che non occupi molto spazio e possa essere portato in tasca, ti consigliamo power bank fino a 10.000 mAh. Se però vogliamo avere un power bank specifico per fornire energia ad altri dispositivi, proponiamo un modello doppio da 20000 mAh.
Sostituire una batteria in una bici elettrica?
Sostituire una batteria per ebike sembra complicato, ma in realtà installare una nuova batteria è facile da fare da soli.Ogni batteria Green Cell è dotata di una guida di montaggio che facilita il fissaggio della batteria alla bici. Le batterie hanno anche connettori di uscita a 4 pin: per collegare correttamente la batteria è sufficiente collegare i due poli positivo (+) e negativo (-). Inoltre, ogni dispositivo viene fornito con istruzioni dettagliate, così puoi essere sicuro di poter installare la batteria senza problemi.
Batteria per bici elettrica su portapacchi?
La batteria del portapacchi Green Cell è montata sulla parte posteriore della bici, direttamente dietro la sella. Questo tipo è generalmente utilizzato sulle bici da città. Per la loro posizione hanno un caratteristico riflettore.
Come si controlla una batteria in una e-bike?
Quando si acquista una nuova batteria per una bici elettrica, la prima cosa da verificare sono i tre elementi più importanti: il voltaggio della batteria originale, la potenza del motore e il tipo di connettore che collega la batteria alla bici. Con queste informazioni puoi iniziare a cercare una nuova batteria. Una volta verificati questi elementi non resta che verificare le dimensioni della nuova batteria. Quando scegli una nuova batteria, dovresti anche guardare le foto della batteria. Le batterie per e-bike Green Cell hanno foto dettagliate che mostrano chiaramente i singoli componenti. Così puoi trovare facilmente la soluzione giusta per la tua bici!
Come si calcola l'autonomia di una bici elettrica?
La capacità delle batterie Green Cell ha un effetto diretto sulla distanza percorsa con una bicicletta elettrica. Su Batteryempire tutte le batterie sono fornite con un'autonomia corrispondente alla distanza percorsa con un modello specifico, a patto che il motore abbia la potenza standard di 250W e il ciclo sia misto (50% tempo di lavoro gamba/rotolo, 50% tempo di lavoro dell'elettrico il motore).
Quanto dura una batteria per un cacciavite?
Le batterie Green Cell sono caratterizzate da una lunga durata delle celle: possono "gestire" fino a 1000 cicli di ricarica, il che garantisce un lungo tempo di lavoro del tuo dispositivo.
Come scegliere una batteria per un cellulare?
Scegliere una batteria per un cellulare è una cosa semplice e intuitiva. Questo può essere fatto in pochi istanti usando i due metodi seguenti:
1. Specifica del modello del telefono Il modello del telefono si trova solitamente sul dispositivo. Dopo aver letto e inserito il modello nel motore di ricerca del negozio, apparirà la batteria corretta. ad esempio iPhone 6s / Xiaomi Mi 5 / Samsung Galaxy S4
2. Codice batteriaPuoi anche cercare una batteria inserendo il suo codice: si trova all'interno della batteria. Inserisci semplicemente il codice appropriato e il nostro motore di ricerca ti mostrerà i prodotti pertinenti! es. BM39 / BS-01/ A1457 Ti consigliamo di leggere anche la guida sul nostro blog: Come scegliere la batteria di un cellulare?
Come si controlla la capacità della batteria di un telefono cellulare?
La capacità della batteria è indicata direttamente sulla batteria. Queste informazioni si trovano all'interno del dispositivo. Puoi anche utilizzare applicazioni moderne che monitorano lo stato della batteria. Un esempio di tale programma è Battery Info, sviluppato per smartphone Android. L'applicazione è facile da usare, quindi è possibile controllare facilmente le informazioni sullo stato attuale della batteria.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria espressa in milliampere ore (mAh) può differire dalla batteria di fabbrica. Se scegli una batteria con una capacità maggiore, il tuo dispositivo avrà una maggiore durata e otterrai maggiore mobilità e comfort d'uso!
Come prolungare la durata della batteria del cellulare?
Ci sono alcuni semplici metodi che sono efficaci per prolungare la durata di una batteria: 1. Non scaricare la batteria a 0!
Alla batteria del nostro telefono, nota come batteria, non piace. Quindi non aspettare che appaia l'avviso di batteria scarica. Quando il livello della batteria scende al di sotto del 40%, si consiglia di collegare il telefono a un caricabatterie.
2.Collegare frequentemente il cellulare a un caricabatterie.
Le moderne batterie agli ioni di litio non hanno effetto memoria. La ricarica frequente ha quindi un effetto positivo sulle loro prestazioni. Secondo gli esperti, è meglio raggiungere l'80-90% di stato di carica.
3. Evitare temperature estreme
Le batterie dei telefoni cellulari sono un po' come i loro utenti: si sentono meglio a temperature moderate. Lasciare il telefono alla luce diretta del sole o in un'auto calda può ridurre notevolmente la durata della batteria. È anche una buona idea proteggere il telefono dal freddo.
Come sostituire la batteria di un cellulare?
Prima della sostituzione, controlla che tipo, modello e tipo di batteria desideri acquistare. In passato, bastava aprire lo sportello e la batteria era accessibile. Al momento la rimozione è un po' più difficile. Ma niente paura! Puoi sostituirli tu stesso e puoi trovare le informazioni necessarie nei tutorial su Youtube. Un gran numero di tali materiali rende più facile imparare a rimuovere la batteria in quasi tutti i modelli di telefoni cellulari.
Cosa dovresti fare dopo aver sostituito la batteria del tuo cellulare?
Dopo aver inserito la batteria Green Cell, scaricare il telefono al 10% e quindi collegarlo al caricabatterie. Non è necessario fare nient'altro: le batterie non devono essere formattate in questo momento.
Riavviare il telefono dopo aver sostituito la batteria?
La sostituzione di una batteria con un prodotto Green Cell non influirà sul funzionamento del sistema di un telefono cellulare. Il telefono cellulare non verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica, quindi non è necessario preoccuparsi di perdere i dati.
Come scegliere una batteria per un aspirapolvere?
Puoi trovare la batteria giusta inserendo il modello dell'aspirapolvere o il nome della batteria originale nel nostro motore di ricerca. È molto importante confrontare la tensione della nuova batteria con quella originale: se questi parametri corrispondono, è possibile acquistare una batteria.
Come controllare la capacità della batteria in un aspirapolvere?
La capacità della batteria è espressa in milliampere ore (MaH). Le informazioni sulla capacità della batteria sono facili da trovare: sono sulla batteria stessa e nelle specifiche del dispositivo. Queste informazioni ti aiuteranno a scegliere la batteria giusta: se vuoi che il tuo aspirapolvere duri più a lungo, scegli un dispositivo con una capacità maggiore!
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
Quando si sceglie una nuova batteria, non è necessario considerare la capacità del modello originale. Non ci sono controindicazioni se la nuova batteria è più grande di quella di fabbrica. Maggiore è la batteria, maggiore è il tempo di funzionamento di un dispositivo.
Sostituzione di una batteria nell'aspirapolvere
La posizione e l'installazione delle batterie possono essere molto diverse per i diversi modelli di aspirapolvere. Per sostituire la batteria senza problemi, ti consigliamo di rivolgerti ad un centro di assistenza autorizzato. Quando si sostituisce una batteria, possono essere utili anche le istruzioni per l'uso incluse con ogni aspirapolvere: grazie a ciò, è possibile eseguire la sostituzione da soli.
Quanto dura una batteria in un aspirapolvere?
Diversi fattori possono influenzare la durata della batteria di un aspirapolvere. La cosa più importante è la modalità di funzionamento dell'aspirapolvere. Ad esempio, gli aspirapolvere senza fili in modalità turbo di solito durano solo pochi minuti di funzionamento continuo. Se vuoi prolungare la vita del tuo aspirapolvere, vale la pena scegliere una batteria con una capacità maggiore. In questo modo puoi essere sicuro che il tuo dispositivo pulirà la tua casa in modo più accurato.
Cosa significa la tensione della batteria in un aspirapolvere?
Quando si sceglie una nuova batteria per un aspirapolvere, è necessario essere guidati dalla tensione della batteria originale. Ricorda che deve essere la stessa tensione della batteria che hai utilizzato in precedenza. Ciò garantisce la sicurezza del dispositivo e ne favorisce il buon funzionamento.
Con quale frequenza caricare un aspirapolvere senza fili?
La batteria Green Cell deve essere caricata dopo ogni processo di pulizia: in questo modo è possibile aumentare le prestazioni della batteria.
Cosa significa AAA/AA sulle batterie?
Il simbolo AAA(R03) e AA(R6) indica la dimensione della batteria.
Qual è la differenza tra batterie alcaline, al litio e altre?
Le batterie alcaline sono usa e getta: una volta esaurite, non possono essere ricaricate. Le batterie al litio, invece, sono batterie ricaricabili. In parole povere, quando sono scariche, possono essere ricaricate. Ciò significa che la stessa batteria può essere utilizzata per diversi anni!
Come scegliere una batteria per un drone?
Scegliere una batteria per drone è un atto semplice che può essere completato in pochi istanti. Per fare ciò, è sufficiente inserire semplicemente il modello della batteria originale nel motore di ricerca: ecco come il nostro negozio mostrerà il prodotto giusto. Prima di acquistare, ricordarsi anche di controllare il voltaggio della batteria trovata e della batteria originale. Questo parametro dovrebbe corrispondere esattamente. Se il modello della batteria e il voltaggio corrispondono, sentiti libero di procedere con l'acquisto.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria (mAh) potrebbe differire dall'originale - purché le dimensioni della batteria corrispondano, non c'è niente di sbagliato nell'usare un modello con una capacità maggiore. Ciò garantisce una maggiore durata di un drone.
Come scegliere una batteria per una fotocamera?
Per selezionare una batteria compatibile per una fotocamera, è necessario controllare il modello della batteria originale. Dove puoi trovare queste informazioni? Sulla targhetta, ovviamente, che si trova direttamente sul prodotto.
Sostituzione di una batteria in una fotocamera
Dopo aver acquistato una nuova batteria, non resta che iniziare a utilizzarla. Sostituire una batteria non è difficile e nella maggior parte dei casi puoi farlo da solo - se hai problemi puoi sempre fare riferimento alle guide di youtube.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La capacità della batteria (mAh) potrebbe essere maggiore della batteria originale. Tieni presente che maggiore è la batteria, maggiore è la durata del tuo dispositivo.
Come scegliere e come utilizzare correttamente una batteria AGM?
Prima di scegliere una batteria adatta, controllare in precedenza i parametri della batteria utilizzata.
Si prega di prestare particolare attenzione a:
Tensione (V), Capacità (Ah).
Inoltre, confronta le dimensioni della batteria con i tuoi dispositivi precedenti per assicurarti che si adatti facilmente allo spazio fornito. Confrontando tutti questi elementi, puoi effettuare l'acquisto in tutta tranquillità.
Come scegliere una batteria per l'alimentazione di emergenza?
Una batteria di backup ben scelta garantisce il corretto funzionamento delle apparecchiature ad essa collegate Per scegliere la giusta batteria di backup (UPS), è necessario verificare le specifiche dell'UPS per quali batterie (tensione (V), numero (pz ) e capacità (Ah)) sono state installate e su questa base selezionare batterie con il voltaggio e la capacità corretti.
Una batteria per yacht o barca: come sceglierla?
Ogni proprietario di yacht o barca conosce l'importanza di scegliere la batteria giusta. Quando acquisti una nuova batteria, dovresti prestare attenzione al tipo di motore, alle sue dimensioni e al peso. Le batterie AGM per barche e yacht sono molto apprezzate da molto tempo.Nella nostra offerta troverai molte batterie AGM VRLA Green Cell ideali per yacht e barche!
Quale batteria per una macchinina?
Le batterie al gel AGM sono più comunemente utilizzate nelle macchinine. La maggior parte di loro ha dimensioni di 151 x 65 x 95 mm e la loro tensione è di 12 V. Nella nostra gamma troverai molte batterie Green Cell AGM VRLA che soddisfano questi criteri. Ecco perché puoi trovare facilmente i gadget giusti che possono prolungare il tempo di gioco del tuo bambino!
Cos'è una batteria AGM?
Le nostre batterie sono batterie AGM VRLA. Che cosa significa? L'elettrolita è incapsulato in separatori in fibra di vetro e non è gelificato.
Quale batteria per una casa mobile?
Le batterie per una casa mobile dovrebbero avere una capacità elevata. Nella nostra offerta troverai batterie AGM con una capacità fino a 200 Ah, che garantiscono un funzionamento senza problemi anche nelle condizioni più difficili.
Come si scelgono le batterie per l'altoparlante?
È meglio selezionare le batterie per l'altoparlante in base al modello della batteria originale. Dovresti anche prestare attenzione al tipo di connettori utilizzati in un caso particolare: possono esserci diverse serie dello stesso modello che hanno connettori diversi. Quando si sceglie una nuova batteria, assicurarsi che il nuovo prodotto abbia lo stesso tipo di connettore dell'originale.
La capacità della batteria (mAh) può essere maggiore?
La maggiore capacità della batteria non è un problema. Più milliampere ore (mAh) ha una batteria, più a lungo durerà un altoparlante.
Come scegliere una batteria LiFePO4 e come usarla correttamente?
Le batterie LiFePO4 sono dispositivi molto adatti come batterie per barche, yacht o impianti fotovoltaici.
Cosa dovresti sapere quando scegli la batteria giusta:
- La batteria LiFePO4 ha una tensione di 12,8 V,
- Non deve essere collegato in serie o in parallelo con altre batterie a causa del BMS (Battery Management System) integrato
La durata più lunga di una batteria LiFePO4 può essere raggiunta assicurandosi che funzioni a una temperatura adatta, compresa tra -10 e +45 gradi Celsius.
Una batteria per yacht, barca a vela o barca: come scegliere?
Le batterie LiFePO4 sono dispositivi molto adatti come batterie per barche, yacht o impianti fotovoltaici.
Cosa dovresti sapere quando scegli la batteria giusta:
- La batteria LiFePO4 ha una tensione di 12,8 V,
- Non deve essere collegato in serie o in parallelo con altre batterie a causa del BMS (Battery Management System) integrato.
La durata più lunga di una batteria LiFePO4 può essere raggiunta assicurandosi che funzioni a una temperatura adatta.
Qual è la differenza tra le batterie AGM e LiFePO4?
La principale differenza tra una batteria AGM e una LiFePO4 è che AGM - è il gruppo di batterie al gel e batterie con tecnologia AGM (Absorbent Glass Mat) si chiama VRLA (Valve Regulated Lead). Rispetto alle batterie tradizionali, gli AGM hanno una durata e un numero di cicli fino a quattro volte superiori. Ciò è dovuto all'uso del suddetto materiale in fibra di vetro nella produzione di questi prodotti. Batterie al litio ferro fosfato (aka LiFePO4). La sua struttura è composta da quattro celle collegate in serie. Ogni cella funziona a 3,2 V, fornendo una tensione totale di 12,8 V. Uno degli elementi più importanti di questo tipo di batteria è un sistema di gestione elettronica (BMS).
La capacità della batteria (Ah) può essere maggiore?
È assolutamente possibile utilizzare batterie di capacità superiore. La capacità della batteria è espressa in amperora (Ah). Maggiore è il valore della capacità, ad es. B. 80 Ah, più a lungo puoi lavorare con una carica della batteria, il che aumenta la tua mobilità e indipendenza.
Quale batteria dovresti scegliere per il mio pontone?
Quando scegli la batteria giusta per il tuo pontone, dovresti prestare attenzione alle dimensioni e al peso. Un pontone è in genere molto più leggero di una normale barca, quindi una batteria troppo pesante può rallentare notevolmente le operazioni. La soluzione è scegliere una batteria LIFEPO4, che grazie al suo design innovativo è notevolmente più leggera delle tradizionali batterie al gel e quindi anche più facile da trasportare. La durata e l'affidabilità del LIFEPO4 le rendono le batterie perfette per pontoni e molti altri veicoli, non solo per moto d'acqua.
Quale batteria per il mio camper?
Le batterie al litio ferro fosfato (note anche come LiFePO4) sono caratterizzate da un'elevata densità di energia e da una bassa autoscarica e sono quindi molto apprezzate dai proprietari di camper. I loro vantaggi sono: bassa velocità di scarica, alta capacità, nessun effetto memoria, lunga durata e capacità di lavorare a temperature estreme (da -10 a +45 gradi Celsius).
Alimentatore per laptop: quale voltaggio?
Quando scegli un nuovo alimentatore per il tuo laptop, dovresti controllare la tensione del caricabatterie: questo parametro dovrebbe corrispondere al tuo dispositivo originale.
È consentito collegare un alimentatore con amperaggio maggiore?
Decisamente sì. Non dimenticare, tuttavia, che la tensione di uscita [V] deve essere la stessa dell'alimentatore originale.
È possibile collegare un alimentatore più debole al laptop?
L'uso di un adattatore CA con un amperaggio inferiore rispetto all'originale può causare una serie di cambiamenti negativi nel funzionamento del laptop. Ad esempio, un alimentatore troppo debole può surriscaldarsi perché i componenti del laptop non vengono alimentati con energia sufficiente. Si consiglia pertanto di utilizzare caricatori con amperaggio uguale o superiore.
Adattatore per elettroutensile - quale voltaggio?
Quando si sceglie un nuovo alimentatore, prestare attenzione alla tensione dell'originale. Puoi leggere queste informazioni sull'alimentatore originale, così puoi essere sicuro che il prodotto che hai scelto farà il suo lavoro correttamente.
Come scegliere un caricabatterie per un cacciavite?
Scegliere il caricatore giusto è molto semplice: basta inserire un modello esatto di trapano nel nostro motore di ricerca. Assicurati solo che le tue batterie abbiano le celle supportate dal caricabatterie. Molti vecchi utensili elettrici hanno una batteria con celle al nichel-cadmio (NI-Cd). Oggi, le batterie all'idruro di nichel metallico (NI-MH) sono più comunemente utilizzate e i caricatori compatibili con queste batterie possono far funzionare correttamente i dispositivi più vecchi. Offriamo anche caricatori per celle agli ioni di litio (LI-ON): questi sono adatti solo per questo tipo di cella e non devono essere utilizzati per caricare batterie NI-MH o NI-CD.
Caricabatterie per bici elettriche - quale voltaggio?
Quando si tratta di scegliere i caricatori per bici elettriche, le cose sono semplici. Scegliamo un caricabatterie con questa tensione:
un caricabatterie da 29,4 V per batterie da 24 V
un caricabatteria da 42V per batterie da 36V
Caricabatterie da 54,6V per batterie da 48V
Come scegliere un caricabatteria per bici elettriche?
Quando si sceglie un caricabatteria per la bici elettrica, è importante controllare la tensione specificata in volt e il connettore per la batteria. La corrente, espressa in ampere, è il parametro che influenza la velocità di carica della nostra batteria.
Quale UPS scegliere per il computer?
Uno dei punti più importanti da considerare quando si sceglie un UPS è valutare la potenza delle apparecchiature collegate. Nella maggior parte dei casi, i computer desktop consumano tra 100 e 150 W e i dispositivi di gioco tra 250 e 350 W. Queste informazioni possono aiutarti a determinare quale UPS è giusto per te. Fortunatamente, nel nostro negozio troverai UPS Green Cell, perfetto per mantenere il tuo computer in funzione normalmente. Se ti stai chiedendo per quanto tempo l'attrezzatura scelta manterrà in funzione il tuo dispositivo, usa la calcolatrice sul nostro sito web! Tutto quello che devi fare è selezionare un qualsiasi UPS, spuntare la casella "Seleziona UPS", inserire la potenza dei dispositivi e il gioco è fatto: sai già cosa aspettarti dai nostri dispositivi!
Quale UPS scegliere per una stufa?
La scelta di un inverter per una stufa a gas o elettrica può essere problematica. Tuttavia, ci sono alcune semplici regole da tenere a mente. Innanzitutto, ricorda di scegliere le unità a onda sinusoidale pura quando scegli un UPS. Dovresti anche assicurarti che l'UPS abbia una potenza adeguata - in questo caso dovresti scegliere un dispositivo con una potenza nominale superiore a 500 W. Offriamo diversi UPS Green Cell che soddisfano i criteri di cui sopra. Ti garantiamo che da noi troverai l'UPS giusto!
Quale UPS scegliere per un server?
I computer server sono dispositivi ad alto consumo, motivo per cui necessitano di UPS opportunamente selezionati. La soluzione migliore per le sale server consiste nell'utilizzare l'UPS Green Cell per gli armadi server. Hanno una potenza significativamente maggiore rispetto agli UPS convenzionali e sono quindi perfetti per l'alimentazione di backup dei server dei computer.
Quale UPS scegliere per il sistema di sorveglianza?
Se stai pensando di acquistare un UPS per il tuo sistema di sorveglianza, dovresti prestare particolare attenzione agli alimentatori con una capacità superiore a 100 W. In questo modo garantisci un supporto efficace per il tuo sistema di sorveglianza. Tuttavia, vale la pena ricordare che i dispositivi non sono gli stessi e a seconda delle fotocamere utilizzate, il loro consumo energetico può variare notevolmente. Pertanto, prima di acquistare un UPS, è necessario stimare il consumo energetico approssimativo. Se lo fai, avrai fatto la maggior parte del lavoro. L'unica cosa che resta da fare è verificare per quanto tempo un determinato alimentatore può supportare il tuo dispositivo. E non è affatto difficile: basta selezionare il dispositivo dalla nostra offerta, selezionare il campo "Seleziona UPS". Inserisci il consumo energetico dei dispositivi collegati e sai già per quanto tempo il nostro UPS manterrà in funzione il tuo sistema di sorveglianza!
Come funziona il sistema UPS?
Gli UPS fungono da alimentazione di emergenza: durante vari malfunzionamenti e interruzioni di corrente, sono in grado di aumentare il tempo di funzionamento dei dispositivi ad essi collegati. Ciò consente di spegnere in sicurezza i dispositivi sensibili o di salvare i risultati del lavoro precedente.
Quanto dura il sistema UPS?
La durata del funzionamento dell'UPS dipende da diversi fattori. La cosa più importante è scegliere un UPS con la giusta potenza e stimare il consumo di energia delle apparecchiature collegate, ma non è necessaria alcuna formula complicata per determinare il tempo di funzionamento: sul nostro sito troverai un calcolatore che calcola la durata del tempo scelto UPS a seconda dei dispositivi collegati. Non sei sicuro delle prestazioni del tuo computer? Non preoccuparti, questa calcolatrice include una scheda che mostra il consumo energetico dei dispositivi più diffusi.
Quale caricabatteria dovresti comprare per uno smartphone?
Prima di acquistare un caricabatteria da rete, controlla la potenza di carica massima del tuo cellulare (questo parametro è espresso in watt). Presta attenzione anche al numero di connettori sul caricabatterie: in questo modo scegli un dispositivo comodo da usare. Puoi trovare i modelli più popolari al seguente link: Come scegliere il caricabatterie giusto per il telefono?
Come scegliere un caricabatterie per uno smartphone, un tablet o un lettore di e-book?
Quando selezioni il caricatore per il tuo tablet o lettore di e-book, dovresti controllare le impostazioni del caricatore originale. Per gli smartphone, dovresti scegliere un caricabatterie e un cavo adatto (Micro-USB, Lightning o USB-C).
Il caricatore ha una funzione di ricarica rapida?
È molto facile verificare se il caricabatterie ha una funzione di ricarica rapida: succede se il dispositivo ha un connettore USB verde. Questo è un segno che il caricabatterie sta caricando il telefono rapidamente.
Il caricatore ha una funzione di ricarica rapida?
È molto facile verificare se il caricabatterie ha una funzione di ricarica rapida: succede se il dispositivo ha un connettore USB verde. Questo è un segno che il caricabatterie sta caricando il telefono rapidamente.
Parametri del caricatore: a cosa dovresti prestare attenzione?
Ci sono diversi fattori da considerare quando si scelgono i caricabatterie. I più importanti sono: la potenza del caricatore, il tipo di ingresso e le tecnologie di ricarica rapida utilizzate.
Caricabatterie con tecnologia Power Delivery, cosa significa PD?
Power Delivery è una tecnologia di ricarica rapida. In parole povere, i caricabatterie che supportano questa variante selezionano automaticamente la carica giusta per il dispositivo connesso, garantendo una ricarica rapida ed efficiente.
Ultra carica
Una delle tecnologie di ricarica rapida più popolari è Ultra Charge. Le porte di ricarica che supportano questo standard caricano il dispositivo collegato fino a 3,5 volte più velocemente rispetto ai modelli attuali standard.
Il caricabatterie con la funzione di ricarica rapida può caricare un normale telefono cellulare?
Se stai utilizzando un telefono cellulare più vecchio che non ha la tecnologia di ricarica rapida, non devi rinunciare all'acquisto di un caricabatterie speciale. Il telefono si caricherà correttamente e i caricabatterie moderni hanno diverse funzionalità aggiuntive che torneranno utili in ogni situazione.
Quale capacità di ricarica dovrebbe avere il caricabatteria del cellulare?
Prima di acquistare un caricabatteria da rete, controlla la potenza di carica massima del tuo cellulare (questo parametro è espresso in watt). Presta attenzione anche al numero di connettori sul caricabatterie: in questo modo scegli un dispositivo comodo da usare. Puoi trovare i modelli più popolari al seguente link: Come scegliere il caricatore del telefono giusto?
Quale inverter è adatto per i moduli solari?
La soluzione migliore qui è scegliere un inverter solare appositamente progettato per questo scopo. Il modello fornito nel link sottostante ha connessioni per moduli fotovoltaici, batterie e dispositivi da utilizzare. inverter solare
Quale inverter per elettroutensili?
L'aspetto più importante nella scelta dell'inverter è determinare la potenza massima del dispositivo collegato. Se si desidera utilizzare l'inverter in modo permanente, è necessario utilizzare al massimo il 90% della sua potenza continua. Facciamo un semplice esempio per illustrare questo: Se si utilizza un inverter con una potenza di 1000 W, il consumo massimo di potenza del dispositivo collegato non deve superare i 900 W.
Quale inverter per un'auto?
In un'auto troverai una presa accendisigari da 12 volt e tali inverter sono i migliori da acquistare.
Come funziona un inverter?
Un inverter è un dispositivo autonomo che si collega alla presa dell'accendisigari o direttamente alla batteria. Il suo compito è convertire la tensione 12V/24V dal sistema CC dell'auto in 230V CA. Per questo motivo, molto spesso si trova accanto al nome dell'inverter la seguente sigla: DC/AC.
Quali tipi di inverter esistono?
Quando si tratta di inverter per autoveicoli, possiamo distinguere due tipi principali: inverter a onda sinusoidale pura e modificata. Il primo è destinato ai dispositivi che richiedono un'alimentazione continua. Questo tipo di inverter va scelto per dispositivi come pompe di calore, cucine elettriche o bollitori elettronici. Il nostro negozio offre anche inverter sinusoidali modificati. Questo tipo di inverter è adatto per dispositivi come laptop, alimentatori o illuminazione.
Quale presa per caricare un'auto elettrica?
Nel mondo della mobilità elettrica esistono 4 tipologie di prese per auto: Tipo 1/CCS Combo1; Tipo 2/CCS Combo 2; tipo 3; Tipo 4/CHAdeMO
Schema di montaggio di caricabatteria per auto elettrica, caricabatteria per auto elettrica
Situato nelle FAQ
Caricabatterie portatile per auto elettrica
I caricatori portatili per auto elettriche sono alimentati da una normale presa domestica. Tale applicazione non richiede complicate connessioni o assemblaggi aggiuntivi del componente.
Quanto tempo ci vuole per caricare un'auto elettrica?
Il tempo di ricarica dell'auto dipende dalla funzione di ricarica rapida del veicolo.
È possibile ricaricare un'auto elettrica a casa?
Le auto elettriche stanno diventando sempre più popolari per motivi ecologici. Va però precisato che l'utilizzo di un veicolo elettrico è supportato anche dalla semplice ricarica, che può avvenire anche a casa. I caricatori portatili inclusi nella nostra offerta consentono di ricaricare il veicolo ovunque con accesso a una presa di corrente. In questo caso, la capacità di ricarica sarà di 3,6 kW. È anche possibile installare un sistema con una presa di corrente, che consentirebbe l'installazione della wallbox - questo caricherebbe un'auto con una potenza fino a 22 kW.
Qual è il costo della ricarica di un'auto elettrica?
Il prezzo della ricarica di un'auto elettrica dipende da diversi fattori. Quando si utilizzano stazioni di ricarica pubbliche, i prezzi vanno da 1,1 a 3,5 PLN per 1 kW. L'installazione di un'installazione domestica può ridurre notevolmente questi costi. Tuttavia, devi tenere conto del prezzo dell'energia elettrica dell'operatore di cui utilizzi i servizi.
Stazioni di ricarica gratuite per auto elettriche
Le stazioni di ricarica gratuite per auto elettriche stanno diventando sempre più popolari in tutta Europa. Questi sono finanziati dagli inserzionisti, quindi gli utenti diretti non devono pagare alcuna commissione.
Che cos'è l'accumulo di energia e a cosa serve?
L'accumulo di energia può essere paragonato a una potente batteria per tutta la casa, che immagazzina l'elettricità prodotta dal fotovoltaico quando è troppa e la restituisce quando ne abbiamo bisogno.
Fatture Fatture
Fatture Fatture
Come posso modificare le informazioni sulla fattura?
È possibile modificare le informazioni sulla fattura inviando un'e-mail a [email protected] Nella e-mail ti chiediamo di fornirci il tuo numero d'ordine ei dati corretti per l'emissione del documento. In risposta, ti invieremo una fattura corretta.
Consegna Consegna
Consegna Consegna
Posso cambiare il mio metodo di spedizione?
È possibile modificare la forma di consegna se il tuo ordine non è ancora stato spedito. Se desideri modificare la forma di consegna, contatta immediatamente il nostro consulente all'indirizzo: ( https://batteryempire.de/ )
Dove posso trovare il numero di tracciamento o il link di tracciamento?
Il numero di tracciamento verrà inviato tramite e-mail all'indirizzo fornito nell'ordine.
Ordini Ordini
Ordini Ordini
Posso annullare il mio ordine?
Se non sei interessato alla nostra offerta o hai effettuato un ordine errato, ti preghiamo di contattarci per telefono o chat ( https://batteryempire.de/ )
Posso effettuare un ordine tramite e-mail?
Si prega di effettuare l'ordine direttamente attraverso il nostro sito Web, questo è il modo più veloce per ottenere il prodotto che desideri.
Posso effettuare un ordine senza registrarmi?
Per effettuare un ordine è necessaria la registrazione nel nostro negozio. Per poter elaborare il tuo ordine, è necessario fornire il tuo indirizzo e i dettagli di contatto.
Ritorna Ritorna
Ritorna Ritorna
È possibile restituire il prodotto?
Come BatteryEmpire, offriamo ai nostri clienti l'opportunità di restituire o cambiare la merce fino a 30 giorni dopo l'acquisto. Se hai avuto un problema con un prodotto acquistato o se il prodotto non soddisfa le tue aspettative, contattaci telefonicamente o via e-mail.
Come imballare la merce restituita?
Ti consigliamo di proteggere la tua spedizione prima del trasporto quando ci restituisci la merce acquistata, in modo che il prodotto non venga danneggiato. È sufficiente proteggere il prodotto con, ad esempio, una busta con pluriball.

Servizio clienti

lun-ven 8:00 - 16:00

Hai qualche domanda da fare? Scrivici
Questo sito utilizza i cookie e non raccoglie automaticamente alcuna informazione, ad eccezione dei dati contenuti in questi file (c.d. "cookie").
OK